logotype
img1
img2
img3

Facebook


Home design ideas

Twitter

                  

Cerca

Genitori e Figli

Grazie Maestra

Alle maestre del piccolo Gabi (3 anni)

 

Grazie!
Grazie per avermi regalato ogni giorno la serenità di sapere mio figlio al sicuro, amato e coccolato come a casa.
Grazie per averlo accolto ogni mattina con un sorriso.
Grazie per averlo aiutato a superare con sicurezza i primi distacchi.
Grazie per avergli insegnato, con impegno e dedizione, l’indipendenza, le regole e la condivisione.
Grazie per tutto il tempo e le energie che avete impiegato per stimolare la sua creatività.
Grazie per avergli insegnato quanto sia meraviglioso imparare.

20 regole di buona educazione che i bambini devono conoscere

Chi impara le regole base del galateo durante l’infanzia è destinato a non dimenticarle mai più.
Ma quali sono le regole più adatte ai piccoli? È possibile trasmettere i principi della buona educazione in casa e fuori?
 
Ecco le 20 regole di buona educazione secondo Myka Meier, fondatrice della Beaumont Etiquette, scuola newyorchese che insegna il galateo fino dalla tenera età.

Non è mai troppo tardi per essere quello che vuoi essere

"... non è mai troppo tardi per essere quello che vuoi essere. 
Non c'è limite di tempo...comincia quando vuoi. 
Puoi cambiare o rimanere come sei: non esiste una regola in questo. 
Possiamo vivere ogni cosa al meglio o al peggio. 
Spero che tu viva tutto al meglio. 
Spero che tu possa vedere cose sorprendenti. 
Spero che tu possa avere emozioni sempre nuove. 
Spero che tu possa incontrare gente con punti di vista diversi…
Spero che tu possa essere orgoglioso della tua vita. 
E se ti accorgi di non esserlo... Spero che tu possa trovare la forza di ricominciare da zero”.

La felicità è una cosa semplice

Perdonami per tutti i momenti in cui non ti ho saputo ascoltare, per tutti quei giorni in cui non ti ho creduto, per tutte quelle volte in cui ero così arrabbiata e stanca da perdere la pazienza, per tutte quelle volte in cui non ho avuto fiducia in te, per quegli attimi in cui mi sono dimenticata che splendido bambino sei e sei sempre stato.

Tu così sensibile e fragile.
Così testardo e forte.

Grazie per avermi regalato la magia della tua vita, per avermi fatto riscoprire il senso del tempo, per avermi insegnato che la felicità è una cosa semplice, per avermi dimostrato che tutto passa tranne l'amore per i figli, per avermi fatto credere che il mio bacio cura tutte le ferite ed un mio abbraccio può proteggerti anche dal freddo.

Buon compleanno piccolo uomo. 
Ti auguro semplicità e sorrisi.
Ti auguro di essere felice, di viaggiare, di essere curioso. 
Ti auguro di avere forza per affrontare le situazioni difficili e fortuna per schivare le brutture del mondo.

Lulla, la bambola che fa dormire i bambini

Sempre sold out da due anni, aiuta i bambini (e i genitori) a dormire di più e meglio. A Bari è in vendita da Madre Natura (clicca qui)

Lulla Doll è morbida, proprio come le antiche doll di pezza, e aiuta i bambini a dormire sonni tranquilli. Questa bambola non è dunque un semplice giocattolo, ma un dispositivo realizzato a seguito di studi meticolosi e attenti.

Numerose ricerche hanno dimostrato come dormire vicino ai bambini (co-sleeping) agevoli il sonno dei più piccoli, in particolare dei neonati, rendendolo più sereno e prolungato.

La bambola è rivestita in cotone ed è lavabile anche ad alte temperature. E' particolarmente indicata per i bimbi prematuri tanto che gli sviluppatori della bambola hanno regalato alcuni pezzi agli ospedali islandesi e a numerose strutture in Africa e in Australia.