logotype
img1
img2
img3

Facebook


Home design ideas

Twitter

                  

Cerca

Salute e Benessere

Lascia stare, faccio io!

Utilizzare alcuni farmaci è come dire al nostro sistema immunitario "tu non sei capace, ci penso io!"

Lo fareste con un vostro amico? E con un bambino?

Il principe di questo tipo di maleducazione è il cortisone!

Il cortisone ed i suoi derivati sono corticosteroidi cioè ORMONI e fanno parte di quelli rilasciati in situazioni di stress (come anche l'adrenalina) che preparano l'organismo alla cosiddetta "reazione lotta o fuggi".

In questo modo si sviluppa un'importante e potente azione antinfiammatoria che viene sfruttata nel trattamento in acuto di manifestazioni allergiche, asma, artriti ecc.

Terapia del mare e cura del corpo

La maternità mette a dura prova la mente e il corpo di una donna. Tra pappe, giochi e ninna nanne è importante dedicare un po' di tempo anche alla cura del proprio corpo,  non solo perché questo può aiutare la mamma a sentirsi ancora donna, ma anche, e soprattutto per sentirsi meglio.

Da qualche mese ho scoperto i prodotti per il corpo della Volga Cosmetici.
Sono una vera coccola per corpo e mente.

I prodotti sono ad alta tollerabilità, privi di parabeni, di paraffine, petrolati, siliconi. Le emulsioni sono a base di: burro di karité, olio di argan, olio di jojoba, olio di avocado, olio di mandorle ed in generale di oli vegetali. 

Utilizzo quotidianamente per me ed i miei bimbi il sapone "Medusa", il delicato scrub corpo "Il Mare Addosso" e il burro per il corpo. 

Tachipirina, uso e abuso

Ecco, lo so, sbuffate e pensate 'la uso da sempre, che altro ci sarà mai da sapere?'

"Hai la febbre...prendi la Tachipirina®!"

"Hai mal di testa? Prendi la Tachipirina®"

"Ti fanno male i muscoli dopo la palestra? Prendi la Tachipirina®!"

Forse è perché si usa da mille anni oppure il fatto che venga usata per i bambini fin da neonati, negli anziani e nelle donne in gravidanza ma credo che la situazione ci stia sfuggendo di mano!

Capiamo cosa usiamo in modo da utilizzarla nel modo giusto!

P2H, il nuovo servizio che porta il pediatra a casa tua

Con P2H – Pediatra a domicilio, il medico arriva ovunque tu sia senza costi aggiuntivi

 

 

P2H - Pediatra a domicilio è il nuovo Servizio che ti permette, ovunque tu sia, di localizzare il Pediatra più vicino a te! Ti basterà il tuo smartphone e ovunque tu sia potrai trovare il Pediatra più adatto alle tue esigenze e inviare la richiesta. In pochi istanti verrai contattato telefonicamente dallo specialista prescelto con il quale potrai consultarti immediatamente!

Febbre alta, tosse grassa, occhi rossi, inappetenza…

Quante sono le occasioni in cui hai avuto bisogno di un pediatra fuori dall’orario di reperibilità o lontano da casa tua?

Ormai hai imparato quando non si tratta di emergenze: non è il caso di correre al pronto soccorso, sottoponendo il tuo bambino a stress e al rischio di ulteriori infezioni.

Ma quando il tuo bambino non sta bene, per prenderti cura di lui nel modo giusto, hai bisogno di avere il parere di un professionista che possa aiutarti a capire qual è il problema nel più breve tempo possibile.

Un pediatra che possa intervenire tempestivamente anche quando ti mancano i punti riferimento, quando sei con il tuo bambino in una città che non è la tua.

Un pediatra che possa raggiungere il tuo bambino, senza necessità di farlo spostare da casa, magari quando è con i nonni o con la babysitter.

Un pediatra reperibile anche “fuori orario”, disponibile a visitare il tuo piccolo nella serenità della propria casa.

P2H è un nuovo servizio pensato per i piccoli e per i genitori, attivo su Bari, Roma, Milano ed in forte crescita nel resto del territorio grazie alla costante e continua affiliazione di nuovi pediatri.

Resistenza agli antibiotici

Cos'è un antibiotico lo sappiamo, a cosa serve, pure, ma non fanno altro che dirci di non abusarne... sappiamo il perché?

Innanzitutto, quando prendiamo un antibiotico, questo uccide anche i cosiddetti batteri buoni (e quindi diarrea, afte, candida e compagnia bella), e già questo dovrebbe essere un deterrente all'uso improprio, ma c'è molto, molto di più!!!

Tecnicamente, si chiama antibiotico-resistenza il fenomeno per cui un batterio (o meglio un ceppo o famiglia di batteri) resiste, ovvero non viene ucciso, da uno specifico antibiotico.