logotype
img1
img2
img3

Iscriviti

Iscriviti per ricevere la newsletter della mamma appena nata.

Facebook


Home design ideas

Twitter

                  

Cerca

Ricette

Hipp, sei decadi di agricoltura biologica

I primi anni di vita di un bambino sono decisivi per lo sviluppo del senso del gusto e incidono sulle sue preferenze e sul suo comportamento alimentare futuro. I piccoli hanno bisogno di un'alimentazione sana, buona e che non contenga sostanze nocive. Oggi vi parliamo dei prodotti per lo svezzamento a marchio Hipp, azienda leader in Europa nel mercato degli alimenti biologici per bambini che quest’anno festeggia le 6 decadi di bio. 

Come abituare i bimbi ai sapori autentici? Per prima cosa è assolutamente da evitare l’introduzione troppo precoce del sale nella dieta dei più piccolial momento dello svezzamento non è indicato aggiungere sale durante la preparazione delle pappe e tale pratica dovrebbe essere evitata almeno fino al compimento del primo anno di vita e preferibilmente anche oltre per non sovraccaricare il lavoro dei reni, che non sono completamente ben sviluppati e non ancora del tutto capaci di eliminarlo. 

Il grano dei morti

Mentre tutti si affannano a preparare dolcetti o scherzetti... noi difendiamo le tradizioni locali...halloween V calza e grano dei morti.

Conoscete questa ricetta? 
È una tradizione foggiana.

Si mangia a colazione il giorno dei morti (2 novembre ) insieme ai dolci della "calza"

Direte voi "ma la calza non la porta la befana?".
In Capitanata no.
La calza che nel resto di Italia si regala all'epifania qui la portano i
 morti.

Noi non festeggiamo Halloween ma le persone care che non ci sono più.
L'idea della calza la trovo un ottimo modo per spiegare il concetto di morte ai più piccoli.
Le persone care è vero che non ci sono più ma continuano ad amarci dal cielo e una volta all'anno ... fanno dei regalino ai più piccoli.
Qui si attende la calza dei due nonni e della nonna paterna 
❤️

Fruttolo fatto in casa‏

Oggi vediamo come si fa una delle merende tanto amate dai bambini: il fruttolo. Il gusto più gettonato è sicuramente quello alla fragola. Nella versione artigianale (senza coloranti/aromi) è una buona merenda.

Cous-cous per tutte le età

Chi mi conosce lo sa bene: amo la cucina etnica e adoro scoprire nuove culture attraverso i piatti tipici del posto. Il mio cavallo di battaglia è sempre stato il cous-cous vegetariano. Me ne sono innamorata più di 10 anni fa durante una vacanza in Tunisia. E’ infatti un piatto di derivazione nordafricana preparato con semola di grano duro ridotta in piccoli grani unita a verdure stufate/grigliate o crude (versione estiva).

A dir la verità è un piatto apprezzato anche dal mio piccolino. Sì perché il cous-cous altro non è che il fratello grande del semolino.

La vera focaccia barese

La Focaccia fatta in casa è l'ideale per una sfiziosa merenda pomeridiana.
Ma qual è la vera ricetta della focaccia pugliese?
Eccola
 
Ingredienti - teglia da 28 cm
  • 300gr di farina di grano tenero OO
  • 4gr di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaio colmo di olio extravergine di oliva
  • 200gr d'acqua
  • un cucchiaino di zucchero
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 200gr di pomodori ciliegini