logotype
img1
img2
img3

Iscriviti

Iscriviti per ricevere la newsletter della mamma appena nata.

Facebook


Home design ideas

Twitter

                  

Cerca

Viaggi e Tempo libero

Disneyland Paris

Lucine colorate, palline di natale e omini di neve adornano ogni angolo mentre il profumo di dolci, pan di zenzero e pop corn invade Main Street.
Siamo a Disneyland Paris, il sogno di ogni bambino.

Qui la magia prende vita: il Castello della Bella Addormentata nel Bosco e il labirinto di Alice esistono davvero, Peter Pan ti accompagna personalmente nell’Isola che non c’è, puoi aiutare Buzz Lightyear a sconfiggere il malvagio imperatore Zurg. Praticamente si ritorna tutti piccoli, tutti con il naso all’insù per osservare gli spettacoli di luci e fuochi, la neve di Main Street e le parate.

In questo articolo abbiamo provato a riassumere tutto quello che di più bello abbiamo visto.

Giochi da cortile


Ogni giorno i parchi di molte città si animano di bambini che corrono, saltano, si divertono ad andare su e giù da altalene e scivoli. 
L'esperienza del gioco insegna al bambino ad essere perseverante e ad avere fiducia nelle proprie capacità. E’ un processo delicato nel quale si diventa consapevoli del proprio mondo interiore e di quello esteriore. A secondo dell'età, il bambino nel giocare impara ad essere creativo, sperimenta le proprie capacità cognitive, scopre se stesso, entra in relazione con i suoi coetanei e sviluppa quindi l'intera personalità.

Oggi pubblichiamo l'elenco dei più famosi giochi da cortile, quelli che ci ricordano la nostra infanzia. 

Documenti di viaggio

I documenti per viaggiare sono diversi e variano in base alla destinazione.

Per i viaggi in Italia e nei paesi dell'area Schengen è sufficiente la CARTA D'IDENTITÀ', per gli altri paesi è necessario il PASSAPORTO.

Vediamo nel dettaglio:

CARTA DI IDENTITA'

E' valida nei seguenti paesi : Albania, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Egitto (portare una foto per il visto), Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco, Monaco, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica di Montenegro, Romania, Repubblica Slovacca, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Tunisia, Turchia, Ungheria.

Come si organizza un viaggio

Da dove si comincia per organizzare un viaggio?
Quali elementi dobbiamo considerare nelle nostre ricerche? Quali strumenti / app usare?
Oggi partire per un viaggio "fai da te" è diventato molto più semplice grazie all'uso di portali per confrontare ed acquistare voli, hotel, pacchetti vacanze.

Ma occorre essere degli attenti pianificatori per non lasciarci sfuggire nulla o commettere errori!


Vediamo da dove cominciare!

Robinson Club Apulia

Le tanto agognate vacanze estive sono ormai alle porte e noi di comenasceunamamma.it vi raccontiamo la nostra esperienza/test in Salento. Abbiamo trascorso un week end nel villaggio Robinson Club Apulia, specializzato nelle vacanze per famiglie. 

La struttura di "respiro" europeo, l'attenzione al cliente e la spiaggia di sabbia finissima sono sicuramente i punti di forza del Club Apulia.

E' l’unico villaggio Robinson su territorio italiano, premiato anche come miglior impianto turistico della catena (gruppo Tui, uno dei tour operator più importanti d’Europa) che comprende 26 villaggi dislocati in tutto il mondo. 

Di gestione tedesca con personale italiano (tutti i servizi e le attività sono in lingua italiana e tedesca) è ubicato ad appena 250 metri dalla spiaggia di Marina di Ugento, il Robinson Club Apulia è un piccolo pezzo di Europa (qui i mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre sono accorsati da Tedeschi, Svizzeri, Austriaci e Olandesi) in Puglia, nelle Maldive del Salento.