logotype
img1
img2
img3

Facebook


Home design ideas

Twitter

                  

Cerca

Viaggi e Tempo libero

Per un picnic all’insegna del gusto e del glamour arriva il “pic – chic”

Tornano finalmente le belle giornate e con loro l’irrinunciabile voglia degli italiani di organizzare picnic e scampagnate all’aria aperta. Uno dei primi appuntamenti dell’anno sarà il super ponte del 2 giugno, occasione per milioni di italiani di prendersi qualche giorno di ferie e concedersi un periodo di vacanza da dedicare alle gite fuori porta. Ma il tradizionale “pasto all’aperto” al mare o in montagna, nelle ville, giardini e parchi di città, sembra andato ormai in pensione: ora è il turno del “Pic-chic”, l’evoluzione moderna, raffinata  e glamour del picnic, con un occhio di riguardo alla genuinità dei cibi. Nelle belle giornate di sole spopola il pic-nic ed ora gli italiani scelgono il “pasto fai da te”, leggero grazie a prodotti gustosi e di qualità, e alla moda attraverso contenitori multifunzioni dall’anima tecnologica. Oggi  dunque vincono cibi facili da preparare e da mangiare e cestini  fashion da trasportare, così il classico cesto da pic-nic diventa chic e si trasforma in una vera e propria moda che contagia tutti.

83 spiagge a misura di bambino, tornano le bandiere verdi dei pediatri

(Adnkronos Salute) - Acqua pulita e bassa vicino alla riva, sabbia per costruire castelli e torri, giochi per bambini ma anche presenza di bagnini per la sicurezza, con nei dintorni gelaterie, pizzerie, locali per l'aperitivo e spazi per lo sport. Da Forte dei Marmi in Toscana a Lignano Sabbiadoro in Friuli, da San Felice Circeo (Lazio) fino a Punta Tegge e Spalmatore alla Maddalena (Sardegna), sono ancora 83 le località marine ad essersi aggiudicate le bandiere verdi dei pediatri 2014, e a figurare sulla mappa del mare italiano a misura di 'under 18'.

Bandiera blu, 269 spiagge doc nel 2014

Quest'anno il numero delle spiagge italiane con il mare pulito è salito a 269. Ci sono 21 località nuove rispetto agli anni precedenti.

E' quanto emerso dall'assegnazione delle Bandiere Blu 2014, il prestigioso riconoscimento internazionale fatto ogni anno dalla Fondazione per l'educazione ambientale (Fee) Italia.

Il record di spiagge con mare cristallino va alla Liguria, seguita da Toscana e Marche.

Ecco l'elenco delle Bandiere Blu:

Giocare al parco in tutta sicurezza

Avere zone verdi dove trascorrere momenti piacevoli in compagnia di altri bambini è una grande opportunità. Oggi il mio piccolo inviato speciale (Giorgio, 2 anni), accompagnato dalla nonna (che ringrazio) è andato ancora una volta in “missione” per noi.

Destinazione: giardino attrezzato ad uso pubblico nel quartiere Mungivacca di Bari (via Mario Giannini). L’area, inaugurata nel giugno del 2011, è dotata di giochi per bambini, panchine, campi di bocce e piazzuole di intrattenimento.

Avete mai provato ad osservare la nostra città e i nostri parchi a 20 cm da terra? Sono certa che le mamme risponderanno subito sì.

Noi di comenasceunamamma.it, lo diciamo sempre e da sempre, abbiamo un obiettivo di lungo periodo: abbassare l'ottica delle persone e delle amministrazioni ad altezza di bambino. Perchè? 

Londra con i bambini: tutto quello che devi sapere

Noi facciamo parte di quei genitori che pur con bambini piccolissimi (qui le info per i documenti per i minori e qui le info per la richiesta dei documenti a domicilio) non rinunciano all’esperienza di un viaggio. Quando mio figlio aveva solo 9 mesi siamo andati a Londra. Ovviamente la capitale inglese mi ha aperto la mente “di mamma” e non ha deluso le aspettative familiari. Inutile dire che a differenza del Bel Paese, lì funziona tutto ed è tutto Mum friendly (fasciatoi per il cambio, distributori di pannolini e salviette, aree predisposte per l'allattamento o per i pasti dei piccoli - microonde e scalda biberon sono presenti in qualunque museo e centro commerciale). Ovunque (chiudete un occhio in metropolitana) rampe o ascensori per i passeggini.

In questo articolo abbiamo provato a riassumere tutto quello che abbiamo visto. E allora inziamo proprio dalla metropolitana di Londra. The Tube, conta 275 stazioni (non tutte hanno l'ascensore), 12 linee e 253 miglia di estensione. Ricordatevi di prendere le mini mappe del metrò, sono distribuite gratuitamente in ogni stazione. QUI puoi scaricare la piantina.